Trema ancora la Campania, scossa di terremoto oggi pomeriggio

Trema ancora la Campania, scossa di terremoto oggi pomeriggio

BENEVENTO. Ancora una scossa di terremoto in Campania. Questo pomeriggio, 17 dicembre, alle ore 14,02 è stata registrata una nuova scossa di terremoto.

La magnitudo che hanno registrato i sismografi dell’Ingv è di 2,7. L’epicentro è sempre a San Leucio del Sannio, in provincia di Benevento a una profondità di 9 chilometri.

Intanto oggi le scuole nella città di Benevento e in diversi comuni della provincia sono rimaste chiuse per consentire ai tecnici le verifiche necessarie per la sicurezza degli studenti e dei docenti. Questa di oggi è solo l’ultima di oltre 60 scosse in poco tempo in Campania.

In totale sono oltre 60 dal 21 novembre i terremoti avvenuti in quest’area. L’Ingv ha pubblicato sul proprio sito l’aggiornamento della sequenza sismica in provincia di Benevento a cura dei geologi Maurizio Pignone, Anna Nardi e Concetta Nostro. “Il terremoto di magnitudo maggiore – spiegano – è stato quello delle ore 11:36 del 16 dicembre, di magnitudo 3.9, risentito in una vasta area tra le province di Benevento e Avellino (comprese le città capoluogo), ma anche in alcune località delle vicine province di Napoli e Salerno, come riportato nella mappa preliminare degli effetti del terremoto ricavata dall’analisi di oltre 550 questionari inviati al sito www.haisentitoilterremoto.it”.

Campania, trema ancora la terra: scossa di terremoto avvertita in serata



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.