allerta meteo 13 dicembre campania

Nuova allerta meteo in Campania per la giornata di domani, 13 dicembre. La Protezione civile della Regione Campania ha infatti emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica da temporali Gialla sull’intero territorio regionale. L’allerta scatta a partire dalle 12 di domani mattina e fino alle 9 di sabato.

Allerta meteo per il 13 dicembre: le previsioni

Il maltempo, associato a temperature rigide, riguarderà tutte le province (Napoli, Salerno, Benevento, Caserta, Avellino). Si prevedono: “Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente anche intense. Venti forti occidentali, con possibili raffiche nei temporali, tendenti a molto forti nord-occidentali. Mare agitato o localmente molto agitato, soprattutto lungo le coste esposte”. Le precipitazioni sono caratterizzate da incertezza previsionale e rapidità di evoluzione. Saranno in attenuazione dalla serata di domani.

I probabili danni

Possibili danni alle coperture e strutture provvisorie dovuti a raffiche di vento, fulminazioni, possibili grandinate e a caduta di rami o alberi. Probabili anche allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno. La Protezione civile regionale raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti sia in ordine al rischio idrogeologico che in merito alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso.

Rischio neve anche in pianura

Al Nord la neve cadrà fino in pianura su Piemonte e Lombardia, sarà copiosa sulle Alpi e sulle Prealpi. Al Centro piogge forti con temporali e possibili nubifragi interesseranno Toscana, Lazio, Umbria, Campania e Calabria. Intense mareggiate sulle coste tirreniche e su quelle della Sardegna, come detto poi il vento soffierà fino a 100 km/h, e anche di più sulle valli appenniniche.

Neve anche in Campania

A causa delle temperature molto basse non è escluso che potrebbero formarsi fiocchi di neve nelle zone alte di Napoli. Per esempio zona Vomero e Camaldoli.
continua a leggere su Teleclubitalia.it