Giugliano 34enne incinta morta

Giugliano.  Tragedia in casa, donna incinta ritrovata cadavere. I fatti sono accaduti nella serata di ieri in una traversa del Corso Campano nel centro di Giugliano. Una donna di 34 anni, Maria M. è stata ritrovata dal marito priva di vita nel bagno della sua abitazione. A vegliare sul corpo della donna i due suoi figli piccoli, di 4 anni e 18 mesi. La 34enne era incinta del terzo figlio.

Giugliano, donna incinta ritrovata morta in casa

A fare la macabra scoperta, il marito rientrato dal lavoro in anticipo allarmato dalle telefonate senza risposta della moglie. Quando è rientrato in casa, l’uomo ha trovato la moglie riversa a terra nel bagno di casa. Vani i tentativi di rianimazione. Il cuore della donna aveva, ormai, smesso di battere.

Sul posto sono giunte le forze dell’ordine per i rilievi del caso, i sanitari del 118 e il medico legale per costatare il decesso. Il PM di turno ha disposto il sequestro della salma e l’esame autoptico per chiarire l’esatta dinamica della vicenda e le cause del decesso. La prima ipotesi è che si sia trattata di una morte naturale, probabilmente un infarto. Si attendono i risultati dell’autopsia per fare luce sulla vicenda.



continua a leggere su Teleclubitalia.it