Gennaro Gattuso, chi è, allenatore, calciatore, moglie, figlia

Chi è Gennaro Gattuso? Quanti anni ha? Chi è sua moglie? Qual è il modulo di gioco che preferisce? Si tratta del nuovo allenatore del Napoli approdato in casa azzurra dopo l’esonero a sorpresa di Carlo Ancelotti per opera del presidente Aurelio De Laurentiis.

Chi è Gennaro Gattuso? Età, moglie?

Il suo nome completo è Gennaro Ivan Gattuso, detto Rino. E’ un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, il cui ruolo era quello di centrocampista. E’ stato campione del mondo con la nazionale italiana nel 2006.  Ha 41 anni. Nasce infatti a Corigliano Calabro il 9 Gennaio 1978. La moglie è Monica Romano, sorella della giornalista Carla, che conobbe a Glasgow quando vestiva la maglia dei Rangers. La famiglia di lei gestiva un ristorante a Glasgow. Insieme hanno avuto una figlia, Gabriela, nata il 20 giugno 2004, e un figlio, Francesco, nato l’8 novembre 2007.

Soprannominato Ringhio per la grinta e l’aggressività che mostrava in campo, Gennaro Gattuso cresce calcisticamente nel Perugia, con il quale esordisce in B e in A. Nel 1997 si trasferisce ai Rangers prima di fare ritorno in Italia la stagione successiva con la maglia della Salernitana. Dal 1999 al 2012 milita nel Milan, con il quale vince una Coppa Italia, due campionati, due Supercoppe italiane, due UEFA Champions League, due Supercoppe UEFA e una Coppa del mondo per club FIFA.

Con la Nazionale italiana partecipa a tre campionati del mondo, due campionati d’Europa e a una Confederations Cup. Gennaro Gattuso oltre ad essere un campione del calcio viene ricordato anche per la sua fondazione. Difatti nel 2003 ha creato una fondazione ONLUS, «Forza Ragazzi». Tale ONLUS ha lo scopo di aiutare gli adolescenti meno fortunati della Calabria. A Corigliano Calabro, suo paese natale, nel dicembre 2006 ha aperto inoltre un’attività chiamata «Gattuso & Catapano» destinata alla depurazione e all’allevamento dei molluschi.

Caratteristiche tecniche

Da calciatore Gennaro Gattuso ricopriva il ruolo di centrocampista incontrista. Caratterizzato sopratutto dalla carica agonistica, personalità, carisma, forza fisica e resistenza atletica. Da qui infatti il suo soprannome «Ringhio». Con il tempo ha acquistato un’indiscussa leadership all’interno dello spogliatoio e tra i tifosi. Il suo atteggiamento in campo gli permetteva di ricoprire sia il ruolo di interno destro sia quello di mediano ed era assai abile nel contrastare gli avversari e recuperare la palla. Non in possesso di grandissima tecnica, migliorata comunque nel tempo, per le sue doti di leader ha spesso indossato la fascia di capitano.

Allenatore: modulo usato da Gennaro Gattuso

In qualità di allenatore Gennaro Gattuso, predilige il modulo tattico 4-3-3. Sebbene abbia spesso usato il 3-4-3, specie durante l’esperienza come allenatore della Primavera del Milan.Nella stagione 2018-2019 ha sperimentato in alcune partite i moduli 4-3-2-1 e 4-2-3-1. Attualmente Gaetano Gattuso è conteso da diversi club italiani che ne riconoscono le qualità tecniche che un ct deve possedere.



continua a leggere su Teleclubitalia.it