Trema ancora la Sicilia, scossa di terremoto nel catanese: paura tra i residenti

Trema ancora la Sicilia, scossa di terremoto nel catanese: paura tra i residenti

SICILIA. Ancora una scossa di terremoto in Sicilia. Pochi minuti fa, alle 17, è stata registrata una nuova scossa in provincia di Catania. La scossa è stata registrata dai sismografi dell’Ingv.

L’evento sismico di magnitudo 2.8 si è verificato a Bronte ad una profondità di 20 km. Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 2.9 è classificato come terremoto “leggero” registrato dai sismografi. Prima della scossa a Bronte, invece, è stata registrata un’altra scossa sulla costa messinese. Precisamente l’evento sismico si è verificato alle 16.48 ed era di magnitudo 2.1 ma più profonda: si è verificata a ben 117 km.

Altre scosse si sono verificate invece ieri a Palermo. Una sequenza di almeno una decina di scosse si sono verificate in poche ore. Da giorni il Sud Italia sta vivendo momenti di paura a causa di eventi sismici che si stanno verificando sia nel Belpaese che altrove come in Albania.

Sicilia. Trema la terra a Palermo, 7 scosse di terremoto in mezz’ora

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.