Vergogna in Campania, mamma picchia la maestra davanti ai bimbi

Vergogna in Campania, mamma picchia la maestra davanti ai bimbi

Picchia la maestra in classe davanti a tutti i bimbi. E’ il vergognoso episodio che si è consumato a Benevento, all’istituto San Filippo. La signora, stando alle prime informazioni, si era recata presso la struttura per prelevare la figlia quando sarebbe scoppiato un diverbio con l’insegnante.

Campania, mamma picchia la maestra: la ricostruzione

Come riporta Ottopagine.it, l’episodio si sarebbe verificato di mattina, intorno alle 11, lo scorso lunedì. La donna ha raggiunto la scuola d’infanzia per prelevare la figlioletta e poco dopo, per cause ancora da chiarire, è scoppiato il putiferio.

La mamma ha preso a calci e a pugni la docente, fino a farla cadere per terra. Alcuni insegnanti sono intervenuti per calmare la mamma in forte stato di agitazione e per prestare soccorso alla collega che intanto chiedeva aiuto. Immediato l’allarme al 112 che è giunto sul posto insieme ai sanitari del 118. La maestra è stata trasportata in ambulanza al più vicino nosocomio per medicare le ferite riportare durante l’inaspettata colluttazione.

Un altro episodio in Campania

Un altro episodio di violenza, analogo a quello accaduto a Benevento, si verificò lo scorso ottobre all’istituto scolastico Francesco Petrarca di Carinaro, in provincia di Caserta. Una madre di una alunna si scagliò contro la docente in maniera violenta, poiché in disaccordo con un voto negativo che fu dato alla bambina. Alcuni presenti intervennero per calmare la donna, evitanto che la situazione potesse degenerare ulteriormente. La docente denunciò alle autorità l’episodio che la vide vittima. 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.