Giugliano, torna la sosta a pagamento: la data di inizio e le novità

Giugliano, torna la sosta a pagamento: la data di inizio e le novità

Riparte lunedì, 9 dicembre, il servizio di sosta a pagamento a Giugliano. Dopo circa 11 mesi, quindi, si ritornerà a fare il grattino per parcheggiare all’interno delle strisce blu. La nuova società, la Piparking, è pronta infatti a far ripartire il servizio.

Giugliano, sosta a pagamento: i nuovi parchimetri

Sono stati installati più di 50 nuovi parchimetri, e nella prossima settimana l’amministrazione comunale dovrà rimuovere quelli vecchi, che permetteranno nuovi sistemi di pagamento come quelli attraverso carte di credito, bancomat e prepagate. Ma non solo. Per pagare la sosta a Giugliano ci sarà finalmente anche un’applicazione per smartphone, che non prevede commissioni nei pagamenti, già disponibile per Android e sull’app-store di Apple chiamata D-Pass Mobility.

Tramite app

Ai parchimetri si dovranno inserire i 3 numeri della targa oppure per intero se si paga con il cellulare. La Piparking ha riassunto tutti i dipendenti dalla ditta precedente e li affiancherà anche con altre unità. Tutti sarà dotati di palmari ed i verbali saranno solo in versione digitale, collegati (così come i parchimetri) direttamente con il Comando della Polizia Municipale. Per gli abbonamenti ci si può rivolgere agli uffici giuglianesi della Piparking al parco Fiorito di via Vittorio Veneto. Sarà rilasciata una card elettronica e si potrà rinnoverà poi attraverso l’applicazione. Da lunedì si ritorna dunque a pagare la sosta in città con la nuova ditta che gestirà il servizio per i prossimi 5 anni.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.