Campania, trema la terra a Romagnano al Monte: terremoto avvertito dalla popolazione

Campania, trema la terra a Romagnano al Monte: terremoto avvertito dalla popolazione

Trema la terra in Campania. I sismografi hanno rivelato in Romagnano al Monte oggi 29 novembre una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 alle 9 e 54 di questa mattina. Gli esperti dell’INGV hanno individuato l’epicentro nel piccolo paese in provincia di Salerno.

La scossa a Romagnano al Monte

A darne conferma anche il sito ufficiale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’evento tellurico ha avuto una profondità di 13 chilometri. Ad avvertirla alcuni residenti dei paesi al confine tra Campania e Basilicata, tra cui Buccino e Potenza. Non si rilevano al momento danni a cose o persone.

I precedenti

L’allerta è molto alta dopo le recenti scosse di terremoto che hanno interessato una vasta area dell’Adriatico provocando morti e feriti. E’ di pochi giorni fa il sisma in Albania di magnitudo 6.4 che ha provocato 49 morti e decine di feriti. La scossa si è avvertita anche in Italia, in particolare nel Mezzogiorno, in Calabria, Puglia, Campania, Basilicata.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.