La Junior Giugliano sogna, gli under 16 regionali secondi in classifica con tre vittorie consecutive

La Junior Giugliano sogna, gli under 16 regionali secondi in classifica con tre vittorie consecutive

Giugliano. Una squadra creata dopo incontri, stage, confronto e tanta tenacia, quella della dirigenza della ASD Junior Giugliano che nello scorso agosto decise di creare ed affidare gli under 16 a Gennaro Culierso, tra i tecnici più “tosti” sulla piazza del calcio giovanile campano.

La categoria 2004 da soddisfazioni, per gioco e per risultati. Un gruppo coeso tra titolari e panchina. Dopo la batosta di Lusciano nel derby contro l’Oasi Giugliano, la Junior di Culierso è riuscita a mettere a segno tre vittorie consecutive, due in casa, contro l’S.C. Mediterraneo e Sanseverinese e una su un campo ostico come quello di Frattamaggiore contro l’Oasis.

I titolari e chi entra dopo, insomma tutti, danno l’anima per la squadra, si costruisce gioco, gestendo al meglio spazi e risultati. Palermo, li davanti, si diverte e segna molto.

Il presidente Gabriele Cerbero è soddisfatto ma cauto: ”I nostri ragazzi si stanno impegnando molto, anche grazie alle motivazioni di tecnico e dirigenza. La società si sta affacciando ad una nuova esperienza calcistica con entusiasmo e professionalità. Ringrazio la dirigenza, la segreteria e chi si sta impegnando affinché questo progetto, ancora in itinere, funzioni anche da un punto di vista organizzativo. Lavoreremo sempre di più sul settore giovanile e sulla scuola calcio”.

Nel prossimo fine settimana i giuglianesi incontreranno un’altra storica società come la Roberto Carannante. Ora in seconda posizione in classifica a 10 punti insieme alla “rinomataInternapoli Kennedy, si sogna ma con i piedi sull’erba, come farebbe una neonata società che si affaccia al calcio regionale che conta.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.