Marano, Raffaella scomparsa nel nulla: ritrovata al cimitero

Marano, Raffaella scomparsa nel nulla: ritrovata al cimitero

Si sono vissuti momenti di ansia e di preoccupazione a Marano, dove è scomparsa una donna di 67 anni. Raffaella di Somma è stata ritrovata dopo ventiquattro ore di ricerche all’interno del cimitero.

Marano, Raffaella di Somma scomparsa: ritrovata nel cimitero

La donna ha trascorso la notte nel camposanto di via vallesana. I militari dell’Arma, insieme con i familiari di Raffaella, l’avevano cercata per tutta la notte ed erano stati effettuati sopralluoghi e ricerche. 

La 67enne si è allontanata ieri mattina dalla sua abitazione di via Salerno per andare a fare la spesa e non vi ha più fatto ritorno. La scomparsa della 67enne è stata subito denunciata ai carabinieri dalla nipote e da altri familiari.

L’appello dei parenti

In particolare la nipote aveva diffuso anche sui social la foto della 67enne e alcune informazioni utili per il riconoscimento. L’appello è stato subito condiviso da centinaia di persone. Al momento della scomparsa la donna portava con sé documenti e soldi. Raffaella, impaurita e infreddolita, è stata ritrovata dagli operatori della struttura comunale, che hanno allertato le forze dell’ordine.

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.