Terremoto tra Campania e Calabria nella notte, sciame sismico in corso

Terremoto tra Campania e Calabria nella notte, sciame sismico in corso

Terremoto nella notte tra Calabria e Campania, nell’area del Golfo di Policastro. Sciame sismico in corso. E’ il bilancio fornito dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che riporta in tempo reale tutti gli eventi di natura tellurica in Italia e nel mondo.

Terremoto nel Golfo di Policastro

Ben quattro le scosse rilevate dai sismografi. La più intensa, di magnitudo 3,7, è avvenuta alle 2 e 06 di questa mattina a una profondità di sette chilometri. Gli esperti hanno individuato l’epicentro a largo di Sapri e Scalea. Ad avvertirla i residenti del Golfo di Policastro e del Cilento. Per fortuna non si registrano danni a cose o persone ma solo tanta paura.

Lo sciame sismico tra Campania e Calabria

Alla scossa di maggiore intensità hanno fatto seguito altri piccoli terremoti con epicentro nello stesso tratto di mare.Di magnitudo 2,6 gradi il primo, di magnitudo 2,9 il secondo. Una quarta scossa si è segnalata poco più a sud, a largo di Paola, alle 6.45. 2,1 i gradi.  Lo scrive InfoCilento.it che ricorda che nei giorni scorsi altri terremoti si erano verificati nel Golfo di Policastro ma tutti di lieve entità. Non si escludono altre scosse di magnitudo superiore a 3.0. La zona a sud del Golfo è soggetta a profonda attività tellurica.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.