Trema la terra nel Salernitano: scossa di terremoto di magnitudo 3.4

Trema la terra nel Salernitano: scossa di terremoto di magnitudo 3.4

Trema la terra in Campania. Una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel primo pomeriggio di oggi, 5 novembre, alle ore 16 e 24, con epicentro nel Golfo di Salerno.

Trema la terra in Campania: scossa di terremoto alle 16 e 44

Il movimento tellurico è stato avvertito in tutta la provincia di Salerno, in particolare Battipaglia, Cava de’ Tirreni, Castellammare di Stabia e Scafati. Migliaia di cittadini del salernitano hanno segnalato il sisma su Facebook e su Instagram. Per fortuna non si registrano danni a cose o a persone.

Un’altra scossa avvertita in Campania

Alle 15 e 44 la Sala Sismica IGV di Roma ha rilevato una lieve scossa di terremoto tra la Campania e la Calabria con epicentro nel Mare Tirreno. Il movimento tellurico, anche in questo caso, è stato avvertito nel Salernitano. Tanta la paura anche dei cittadini del cosentino, che hanno segnalato il sisma sui social.

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.