Trema la terra nel Salernitano: scossa di terremoto di magnitudo 3.4


Trema la terra in Campania. Una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel primo pomeriggio di oggi, 5 novembre, alle ore 16 e 24, con epicentro nel Golfo di Salerno. Trema la terra in Campania: scossa di terremoto alle 16 e 44 Il movimento tellurico è

Trema la terra nel Salernitano: scossa di terremoto di magnitudo 3.4

Trema la terra in Campania. Una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel primo pomeriggio di oggi, 5 novembre, alle ore 16 e 24, con epicentro nel Golfo di Salerno.

Trema la terra in Campania: scossa di terremoto alle 16 e 44

Il movimento tellurico è stato avvertito in tutta la provincia di Salerno, in particolare Battipaglia, Cava de’ Tirreni, Castellammare di Stabia e Scafati. Migliaia di cittadini del salernitano hanno segnalato il sisma su Facebook e su Instagram. Per fortuna non si registrano danni a cose o a persone.

Un’altra scossa avvertita in Campania

Alle 15 e 44 la Sala Sismica IGV di Roma ha rilevato una lieve scossa di terremoto tra la Campania e la Calabria con epicentro nel Mare Tirreno. Il movimento tellurico, anche in questo caso, è stato avvertito nel Salernitano. Tanta la paura anche dei cittadini del cosentino, che hanno segnalato il sisma sui social.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.