Napoli. Usava la sua abitazione come piazza di spaccio, preso pusher 33enne

Napoli. Usava la sua abitazione come piazza di spaccio, preso pusher 33enne

Napoli. Usava la sua abitazione come piazza di spaccio, preso pusher 33enne. Ieri sera gli agenti del Commissariato San Giovanni Barra, durante un’ attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono intervenuti nel cortile di uno stabile in Corso San Giovanni dove hanno notato un uomo che, dal proprio appartamento, consegnava ad alcune persone delle bustine di droga.

Casa usata come piazza di spaccio

L’attività ha permesso di sequestrare cocaina per un peso totale di 1,10 grammi e un bilancino di precisione. Inoltre gli agenti hanno sequestrato la somma di 590 euro provento dell’illecita attività. I poliziotti hanno tratto in arresto R.E., 33enne di Cercola con vari precedenti di polizia, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.