Drammatico incidente a San Sebastiano al Vesuvio: Giuliano muore a 21 anni

Drammatico incidente a San Sebastiano al Vesuvio: Giuliano muore a 21 anni

Un drammatico incidente si è verificato la scorsa notte a San Sebastiano al Vesuvio, in provincia di Napoli. Un ragazzo di 20 anni, Giuliano Finicelli., residente a Cercola, è morto a seguito del sinistro stradale, verificatosi in via della Libertà.

Muore ventenne in scooter a San Sebastiano al Vesuvio: la ricostruzione

Il 20enne era alla guida di uno scooter T-Max quando, per cause in corso di accertamento, è finito contro un’auto guidata da un altro ragazzo ed è deceduto sul colpo. Sull’episodio sono in corso le indagini dei carabinieri della stazione di San Sebastiano al Vesuvio. La salma del giovane Giuliano F. è stata portata all’ospedale Secondo Policlinico di Napoli in attesa dell’autopsia. La notizia del suo decesso ha fatto rapidamente il giro della città di Cercola e del vesuviano. La famiglia di Giuliano Finicelli è molto nota. La mamma, Lilly, gestisce una nota paninoteca a San Sebastiano. Il 21enne era appassionato di moto. Lascia una fidanzata.

Un altro giovane morto nel Napoletano

La tragedia si è consumata a distanza di pochi giorni da quella di Quarto. Qui perse la vita Carlo Poerio, 19 anni, di Qualiano. Il giovane morì dopo tre giorni di agonia in ospedale. Stando ad una prima ricostruzione, il ragazzo perse il controllo dello scooter su cui viaggiava ed si schiantò, procurandosi delle lesioni gravissime. Con lui sullo scooter c’era anche un amico che fortunatamente riportò ferite meno gravi. Il 19enne venne immediatamente portato all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Dopo tre giorni di ricovero, il giovane spirò e i medici dichiararono la morte celebrale.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.