malcuit legamento crociato lesione

NAPOLI. Si temeva il peggio dalle urla in campo e infatti così è stato. Malcuit è ko. Il forte dolore e l’uscita dal campo sorretto a braccia dai medici non lasciavano presagire buone notizie e gli esami strumentali hanno confermato le sensazioni. Il calciatore del Napoli ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore e del menisco mediale del ginocchio destro nella partita di ieri del Napoli contro la Spal.

Malcuit, lesione al crociato

Anche se si temeva addirittura la rottura del crociato, gli accertamenti alla clinica Pineta Grande riservano comunque cattive notizie per Malcuit e Ancelotti, che già deve fare i conti con le precarie condizioni di Hysaj, Maksimovic, Mario Rui e pure Manolas. Domani il francese, che aveva appoggiato male la gamba destra sul terreno e per questo era stato sostituito al 69′ da Callejon, sarà visitato dal professor Mariani a Villa Stuart. Solo allora se ne saprà di più sui tempi di recupero.

Il responso medico del Napoli

Il responso medico del Napoli dice questo: “Kevin Malcuit, che è uscito per infortunio durante Spal-Napoli, si è sottoposto presso la Clinica Pineta Grande ad accertamenti diagnostici. Gli esami hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore e del menisco mediale del ginocchio destro. Il difensore azzurro verrà visitato domani dal Prof. Mariani a Villa Stuart”.



continua a leggere su Teleclubitalia.it