Napoli, salvati dalle macerie del Morandi: “Ci sposiamo, è un miracolo”

Napoli, salvati dalle macerie del Morandi: “Ci sposiamo, è un miracolo”

Dopo poco più di un anno dalla tragedia del Ponte Morandi di Genova, la loro promessa d’amore è diventata realtà. Eugeniu Babin e Nataliya Yelina, sopravvissuti al crollo del 14 agosto del 2018, si sono sposati a Napoli, come si erano promessi dopo essere scampati all’atroce evento che costò la vita a 43 persone.

Crollo Ponte Morandi: Eugeniu e Nataliya sposi

Dopo un anno difficile di riabilitazioni, terapia e riabilitazioni, la coppia è riuscita a convolare a nozze. “Ce l’abbiamo fatta”, ha detto Eugeniu, entusiasta, ai microfoni di Fanpage. “E’ una giornata importante perché è un passo avanti che ci aiuta psicologicamente e fisicamente. D’altronde, dopo quello che ci è capitato, un po’ di felicità nella vita doveva pur esserci”.

“E’ un giorno pieno di significati, tanto atteso soprattutto”, ha commentato Nataliya, emozionata e vestita di bianco. “Oggi finalmente possiamo ascoltare la nostra messa sulle nostre gambe e questo vuol dire che ce la stiamo facendo, stiamo andando avanti”.

La storia d’amore di Eugeniu e Nataliya

Eugeniu e Natalya stanno insieme da 13 anni e sono originari dell’Europa dell’Est. Lui è parrucchiere e lei, invece, è estetista. Vivono a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, dove gestiscono un salone di bellezza.

Il ricordo di quel tragico giorno

La mattina di quel drammatico 14 agosto, la coppia, in viaggio verso la Francia, stava attraversando in auto il Ponte Morandi. Ad un tratto il crollo del viadotto, che li fece precipitare nel vuoto da un’altezza di ottanta metri. Poi, quattro ore di terrore sotto le macerie, con il pensiero rivolto al figlio 20enne di lei, Bogdan, avuto da un precedente matrimonio. Eugeniu suonò il clacson finché non si scaricò. La coppia aveva paura che i soccorritori non li trovassero: entrambi, quindi, urlaro più che poterono fino all’arrivo dei Vigili del Fuoco. Per fortuna i caschi rossi riuscirono ad estrarli dal cumulo dei detriti, poi Eugeniu e Nataliya vennero trasportati in ospedale. Ed è proprio qui che annunciarono le nozze.

Il video del crollo del viadotto

 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.