Insolite “scie” e aerei sospetti sull’area nord di Napoli. Le foto

Insolite “scie” e aerei sospetti sull’area nord di Napoli. Le foto

Alla redazione di Teleclubitalia ci giunge la segnalazione di alcune scie sospette che solcano il cielo di Giugliano e dell’area nord di Napoli. In particolare, oggi pomeriggio, si notano due aerei che, a bassa quota, rilasciano dietro di sé una lunga coda biancastra.

Scie chimiche sull’area nord di Napoli

Al momento si registrano due velivoli che stanno rilasciando nell’atmosfera quelle che sembrerebbero scie di condensazione. Altri lettori, in questi, giorni, ci hanno segnalato il fenomeno che si sarebbe manifestato con una certa intensità nei cieli della provincia partenopea e casertana.

Il precedente del 2018

Anche l’anno scorso, nello stesso periodo, tra fine settembre e inizio ottobre, si segnalò la presenza di aerei che solcavano i cieli di Napoli e Caserta rilasciando nell’atmosfera sostanze non facilmente identificabili.  Le striature che si vedevano nell’aria si sfilacciavano gradualmente fino a formare delle strane nuvolaglie che riducono l’afflusso di luce. Anche le scie di oggi manifestano lo stesso comportamento.

Suggestioni?

Le “scie chimiche” (o chemtrails”, in inglese) sono un argomento da sempre dibattuto, soprattutto sulla rete. Da sempre alimenta suggestioni e teorie del complotto. Ciò che è certo è che le classiche scie di condensa si formano a temperature di regola più basse e quindi ad alta quota e non resistono a lungo nell’atmosfera. Non ci resta che documentare il fenomeno in attesa di una risposta ufficiale delle istituzioni.

FOTO:

scie chimiche sull’area nord di Napoli

Le strane nuvolaglie che si formano dopo il passaggio dell’aereo

scia chimica su Giugliano

Scie chimiche su Giugliano e l’agro aversano

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.