Tragedia a Napoli, muore carbonizzato dopo aver acceso una pipa

Tragedia a Napoli, muore carbonizzato dopo aver acceso una pipa

Un anziano di 82 anni e’ morto dopo essere stato avvolto dalle fiamme nella sua abitazione di via Posillipo, a Napoli. Il fatto è successo ieri mattina ma si è appreso solo oggi. L’uomo, che si trovava su una sedia a rotelle, ha acceso una pipa mentre il badante cingalese che lo assisteva è sceso per fare la spesa. Per motivi ancora da chiarire, forse a causa di una scintilla, l’uomo e’ stato avvolto dalle fiamme ed è caduto a terra.

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.