Aversa, Vincenzo travolto e ucciso da pirata della strada: caccia a una Peugeot bianca

Aversa, Vincenzo travolto e ucciso da pirata della strada: caccia a una Peugeot bianca

Un pirata della strada avrebbe travolto e ucciso Vincenzo Di Martino, il 16enne di Casaluce deceduto ieri di fronte all’ospedale Moscati di Aversa. Come spiega EdizioneCaserta.it, il ragazzo viaggiava in sella a uno scooter Piaggio insieme a un amico, Raffaele, quando una Peugeot 208 l’avrebbe investito durante una manovra di sorpasso.

La dinamica

I due ragazzi stavano viaggiando in direzione via Appia. Dopo una serata con gli amici, si stavano dirigendo a una cornetteria per l’ultima tappa dell’uscita in compagnia. A quel locale, però, i due non arriveranno mai. Verso le due e mezza, all’altezza dell’ospedale Moscati di Aversa, Raffaele, che è alla guida, è impegnato a sorpassare una Smart. Contemporaneamente, una persona alla guida di una Peugeot 208 di colore bianco li sta sorpassando a sua volta

Lo scooter viene travolto in pieno e Vincenzo e Raffaele sbalzati dalla sella. Vincenzo finisce prima contro la Smart che li precede e poi rovina a terra, morendo sul colpo. Raffaele, invece, non ha alcun impatto con l’altro veicolo e cade direttamente sull’asfalto. Riporterà soltanto escoriazioni e lievi ferite superficiali.

I soccorsi

I sanitari del 118, appena giunti sul posto, possono solo constatare il decesso del 16enne di Casaluce. L’amico, invece, viene trasportato al vicino pronto soccorso dell’ospedale Moscati e dimesso poco dopo. Successivamente sopraggiungono Polizia e Carabinieri, che interdicono la strada alla circolazione veicolare per consentire i rilievi. Adesso è caccia al pirata della strada. Il conducente della Peugeot 208 ha i minuti contanti. Le immagini di videosorveglianza delle attività commerciali della zona a stretto giro potrebbero aiutare gli investigatori a identificare l’automobilista che ha tolto la vita al giovane 16enne.

Il lutto per Vincenzo Di Martino

La notizia del decesso di Vincenzo Di Martino ha fatto rapidamente il giro di Casaluce. Il ragazzo era molto conosciuto anche ad Aversa dove frequentava il liceo Giancarlo Siani di Aversa. Tanti, in queste ore, i messaggi di cordoglio apparsi sui social network per ricordarlo. “Vincenzo nn posso crederci che sia successo proprio a te…R.i.p. che il Signore ti accolga sotto al suo manto”, scrive Loredana.

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO 

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.