Massimiliano Caruso

Inciampa e precipita nel vuoto per oltre cento metri, muore 51enne. Si chiamava Massimiliano Caruso, di Senigallia, l’uomo deceduto questa mattina nel tragico incidente avvenuto sul Monte Spinale sopra Madonna di Campiglio. Il 51enne era in compagnia della compagnia e stavano percorrendo il sentiero delle Coste di Vallesinella. Durante il percorso l’uomo è inciampato, scivolando in un dirupo per oltre 100 metri. Massimiliano è morto sul colpo sotto gli occhi della compagna e di altri escursionisti. Sul posto è giunto l’Elisoccorso e l’equipe medica ma, purtroppo, i sanitari non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. L’uomo, agente di commercio, era molto attivo in ambito parrocchiale.

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO 

inlineadv

 

 

 

related