Pozzuoli. 30enne sta per annegare in mare, Polizia lo salva in extremis


Pozzuoli. Ieri sera, poco dopo le 20.00, è giunta segnalazione al 113 di un uomo che, dopo essersi tuffato in mare, non aveva fatto rientro a riva. Il Centro Operativo ha immediatamente fatto convergere in via di Pozzuoli, nei pressi della rotonda Belvedere, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, del Commissariato di Bagnoli e del Reparto Prevenzione

Pozzuoli. 30enne sta per annegare in mare, Polizia lo salva in extremis

Pozzuoli. Ieri sera, poco dopo le 20.00, è giunta segnalazione al 113 di un uomo che, dopo essersi tuffato in mare, non aveva fatto rientro a riva. Il Centro Operativo ha immediatamente fatto convergere in via di Pozzuoli, nei pressi della rotonda Belvedere, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, del Commissariato di Bagnoli e del Reparto Prevenzione Crimine Campania. I poliziotti, nonostante il buio, hanno iniziato ad ispezionare la spiaggia e, dopo aver scorto il corpo in acqua, si sono subito tuffati riuscendo a trarre in salvo il giovane, ricondurlo a riva ed affidarlo alle cure mediche del 118.

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.