Dramma nel Casertano, Antonio si sente male e batte la testa a terra: muore a 48 anni

Dramma nel Casertano, Antonio si sente male e batte la testa a terra: muore a 48 anni

Sessa Aurunca. Ha accusato un malore improvviso, poi ha perso i sensi ed ha battuto la testa a terra. E’ morto così Antonio Testa, 48 anni, di Sessa Aurunca, noto in città come “l’Olandese” per via della sua lunga residenza in Olanda.

Il dramma si è consumato nella frazione Lauro di Sessa Aurunca. Il 38enne si trovava nello slargo principale, quando si è sentito male. Antonio è stato soccorso dalla gente, in attesa dell’ambulanza, poi è stato trasportato all’ospedale San Rocco.

Fin da subito le sue condizioni sono apparse disperate. E poco dopo il suo arrivo al pronto soccorso, Antonio è deceduto. Il magistrato di turno ha disposto il sequestro della salma, portata a Medicina legale a Caserta per l’esame autoptico. Sul caso indagano i carabinieri.

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.