Via Appia, nuovo crollo tra Giugliano e Sant’Antimo: tragedia sfiorata per gli automobilisti

Via Appia, nuovo crollo tra Giugliano e Sant’Antimo: tragedia sfiorata per gli automobilisti

Crolla un tratto della via Appia. Attimi di paura ieri sera lungo l’arteria viaria di collegamento tra i comuni di Aversa, Giugliano, Melito e Sant’Antimo. Circa dieci metri del manto stradale hanno ceduto trascinando con sé anche i blocchi di cemento dei newjersey.

Il tratto crollato è quello interessato dai lavori di rifacimento e di installazione del sistema fognario, già stressato negli ultimi mesi dal continuo transito di veicoli e di mezzi pesanti. Miracolosamente, in quel momento, nessuna macchina si trovava a passare. Si può parlare per questo di tragedia sfiorata.

Dopo l’apertura della voragine, si sono precipitati sul posto i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a interdire il tratto della via Appia interessato dal crollo al traffico veicolare per evitare incidenti o ulteriori cedimenti strutturali. Tanti i disagi alla circolazione: molti infatti gli automobilisti costretti a compiere percorsi alternativi per raggiungere Aversa o, in direzione opposta, Melito.

Non si conoscono, al momento, le ragioni del crollo nell’area cantierizzata. I tecnici sono al lavoro per accertare la presenza di eventuali inflitrazioni d’acqua. Risale all’agosto 2018 l’apertura di una grossa voragine, nel tratto precedentemente interessato dai lavori di rifacimento del tratto viario, all’altezza del supermercato Conad. Anche in quel caso, per fortuna, solo tanta paura ma nessun ferito.

 

TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO 



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.