brucia viva in auto

San Prisco. Auto in fiamme a San Prisco, donna in fin di vita all’ospedale Cardarelli di Napoli. Ha ustiono su gran parte del corpo la donna che, stando ad una primissima ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere, avrebbe tentato il gesto estremo cospargendosi volontariamente di benzina. Sono stati i passanti, notando le fiamme, ad allertare i vigili del fuoco. La donna era all’interno del veicolo che si stava trasformando in una trappola mortale. Nel corso dell’ispezione sono state trovate tracce di benzina.

continua a leggere su Teleclubitalia.it