Arturo cecere

Giugliano. Si celebreranno domani pomeriggio nella chiesa di San Nicola i funerali di Arturo Cecere, l’operaio 64enne morto mentre lavorava in un terreno nei pressi del cimitero di Villaricca. Arturo è deceduto nell’ospedale di Pozzuoli per un arresto cardiaco. L’uomo stava lavorando su di una scala quando, per cause ancora da chiarire, è caduto ed ha battuto violentemente la testa al suolo.

Arturo, residente a Giugliano, era una persona stimata e ben voluta da tutti. Domani pomeriggio, amici e parenti, daranno l’ultimo saluto. Le indagini sulla dinamica dell’incidente è ancora al vaglio dei carabinieri della stazione di Villaricca e della compagnia di Marano.

inlineadv

 

 

related