Auto vola da cavalcavia: Catania piange il 28enne Carmelo, grave l’amico 24enne

Auto vola da cavalcavia: Catania piange il 28enne Carmelo, grave l’amico 24enne

È di un morto ed un ferito grave il bilancio del tragico incidente avvenuto stamattina in Sicilia. È successo sull’autostrada Palermo-Catania, nei pressi dello svincolo per Agira. A perdere la vita è stato il 28enne Carmelo Penna, il ferito  è Antonio Scillotta di 24 anni. Entrambi sono originari di Catania.  L’auto sulla quale viaggiavano è precipitata da un cavalcavia della A19 finendo in un corso d’acqua che ha sommerso quasi completamente la vettura.

Sul posto è stato inviato l’elisoccorso dalla centrale operativa del 118. Uno dei due occupanti, di 24 anni, è morto; l’altro giovane è stato trasportato in gravi condizioni, per un brutto politrauma, al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Entrambi – come riporta Leggo – sono rimasti per diverso tempo sott’acqua. Il giovane trasportato al Sant’Elia, infatti, oltre al trauma ha riportato danni polmonari dovute all’ingestione di acqua.

 

(immagine di repertorio)

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.