Maltempo sull’Italia, due morti


Il maltempo continua a flagellare l’Italia. Due uomini sono morti a Urago d’Oglio, nel Bresciano, probabilmente travolti da alcuni alberi caduti durante il maltempo che si è abbattuto in provincia di Brescia in serata. Sono due pescatori 40enni di origini rumene travolti da alcuni alberi che si sono spezzati nel corso di un forte temporale

Maltempo sull’Italia, due morti

Il maltempo continua a flagellare l’Italia. Due uomini sono morti a Urago d’Oglio, nel Bresciano, probabilmente travolti da alcuni alberi caduti durante il maltempo che si è abbattuto in provincia di Brescia in serata.

Sono due pescatori 40enni di origini rumene travolti da alcuni alberi che si sono spezzati nel corso di un forte temporale in serata a Urago d’Oglio, sulle sponde del fiume d’Oglio. A lanciare l’allarme è stato un terzo uomo, connazionale, che ha assistito alla scena ed è riuscito a mettersi al riparo. Le vittime sono state sorprese dal forte vento. “Sembrava una tromba d’aria” secondo alcuni residenti.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.