Attimi di terrore a Roma, betoniera travolge auto per decine di metri: 5 feriti in codice rosso

Attimi di terrore a Roma, betoniera travolge auto per decine di metri: 5 feriti in codice rosso

Attimi di terrore questa mattina a Roma. Un terribile incidente è avvenuto su via Casilina 1048 a Roma. Una betoniera si è scontrata poco dopo le 11 del mattino con diverse auto in sosta e in transito a Torre Maura, in via Pietro Belon.

Il mezzo, intorno alle 11, ha fermato la sua folle corsa sui binari della ex linea tranviaria, in prossimità di via Alessandrino.  I veicoli coinvolti potrebbero essere circa una ventina. L’uomo alla guida del mezzo pesante ha perso il controllo della betoniera per cause ancora da accertare, ma l’ipotesi più accredita sarebbe quella del malore. Testimoni presenti sul posto, infatti, hanno riferito che l’uomo alla guida della betoniera sarebbe stato tirato fuori in preda alle convulsioni. Quattro passanti in codice rosso (ma nessuno in pericolo di vita) sono stati trasferiti in ospedale: due sono al policlinico di Tor Vergata, uno al San Giovanni e uno all’ospedale Casilino. Anche l’autista, un italiano di 48 anni incensurato, è in prognosi riservata all’Umberto. Nessuno sarebbe in pericolo di vita.

La situazione sul posto è caotica: il gruppo Sesto Torri di Polizia Locale è presente sul posto per effettuare i rilievi del caso e capire l’esatta dinamica dell’incidente. La polizia locale sta procedendo al sequestro del mezzo e di tutte le auto coinvolte.

Secondo una prima ricostruzione, la betoniera avrebbe iniziato a travolgere le macchine su via Casilina, prima di incanalarsi sui binari della stazione. Ha percorso quasi un chilometro e mezzo prima di fermarsi in prossimità di viale Alessandrino. Su via Casilina si registrano chilometri di coda. 

 

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.