spazzino travolto ucciso terzigno

Drammatico incidente questa mattina a Terzigno, in via Verdi, a pochi passi dall’ingresso della statale 268. Così come riporta il Mattino, uno spazzino del posto, Luciano Vellone, 53 anni, è deceduto nei pressi del bar Ludus. L’uomo era insieme ad altri colleghi, impegnato nel servizio di raccolta rifiuti, quando sarebbe stato travolto in pieno da un’autovettura guidata da un ragazzo.

A seguito degli accertamenti l’automobilista è risultato positivo alla cannabis. E’ stato arrestato per omicidio stradale. Si tratta di un 19enne incensurato di Boscoreale. 

L’operaio sarebbe deceduto sul colpo. Inutili i soccorsi del 118 allertati dai colleghi della vittima: Luciano era già morto. Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri della locale stazione per effettuare i rilievi del caso e ricostruire la dinamica dell’incidente. Traffico parzialmente deviato. Il giovane conducente, di cui non si conoscono le generalità, è stato identificato e potrebbe adesso rispondere dell’accusa di omicidio stradale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it