Mugnano omicidio

Folle sparatoria all’incrocio del mercato ittico di via Pietro Nenni precisamente in via Quasimodo. Un uomo, Giovanni Pianese di 60 anni, è stato colpito alla testa ed è morto sul colpo.

Leggi Mugnano, folle sparatoria in strada. Un morto

Giovanni Pianese era un facchino del mercato ittico e dalle prime testimonianze raccolte in città non pare avesse nessun legame diretto con la malavita se non una parentela con il ben noto boss Giacomo Migliaccio. Pianese detto O’ Pellicano pare nelle ultime settimane stesse spesso in quell’angolo di strada dove vi era una rivendita di tabacchi di contrabbando.

Non è chiaro se si tratta di una vendetta trasversale o altro. Si paventa anche l’ipotesi di uno scambio di persona: Pianese è stato colpito pare alle spalle e da dietro poteva essere confuso con qualcun’altro. In piedi anche la pista personale, i Carabinieri stanno ricostruendo le ultime di ore di vita della vittima.

Intanto sul luogo del delitto si è radunata una piccola folla e sono giunti i familiari del Pianese. Il figlio distrutto dal dolore ha gridato: “avete ucciso un uomo buono”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it