Sesso, soldi e ricatti: farmacista campano truffato da un giro di brasiliane


Un farmacista di Pagani, nel salernitano, molto conosciuto in città, è stato più volte truffato da un gruppo composto da tre donne brasiliane ed un uomo della zona. Questo è quanto sta emergendo nel corso del processo a carico dei quattro truffatori. Monique De Souza Oliveira deve rispondere dei reati di truffa e tentata estorsione ai

Sesso, soldi e ricatti: farmacista campano truffato da un giro di brasiliane

Un farmacista di Pagani, nel salernitano, molto conosciuto in città, è stato più volte truffato da un gruppo composto da tre donne brasiliane ed un uomo della zona. Questo è quanto sta emergendo nel corso del processo a carico dei quattro truffatori. Monique De Souza Oliveira deve rispondere dei reati di truffa e tentata estorsione ai danni dell’uomo, finito in un giro di ricatti partito le 2012.

L’uomo sarebbe poi stato ingannato da un’altra donna, Maria Edjane Da Silva, con la quale aveva avuto una breve relazione, che gli avrebbe spillato 100 mila euro, affermando di essere finita vittima di un pericoloso usuraio e che quest’ultimo si sarebbe rivolto direttamente all’uomo, qualora avesse deciso di non pagare.

La stessa donna poi ricattò ulteriormente il farmacista, facendogli credere di essere rimasta incinta di lui, e che il bambino avesse una grave malformazione genetica che andava curata in Brasile, ovviamente a pagamento. Con questo stratagemma gli sottrasse altri 350 mila euro. Infine l’uomo fu contattato dall’unico uomo del gruppo, un salernitano, che per conto delle tre donne gli chiese 200 mila euro. Somma che la vittima non consegnò mai. Tutti e quattro sono finiti ora sotto processo per tentata estorsione e truffa.

 

 

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.