Campania. Mentre trema l’area flegrea, anche alle pendici del Vesuvio si registra una scossa. Alle 8 e 36 un piccolo sisma di magnitudo 1.6 è stato registrato a Massa di Somma, zona già in passato interessata da sciami sismici e microscosse riconducibili alla normale attività vulcanica della nostra regione.

La scossa è stata localizzata dalla Sala Operativa INGV-OV (Napoli) ed ha una profondità di 3 Km. Non si registrano danni a cose o a persone e nessuno avrebbe avvertito la scossa, anche se la situazione è constatamente monitorata dall’Osservatorio Vesuviano e dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Sempre stamane uno sciame sismico ha interessato Pozzuoli, con epicentro a nord della Solfatara.

continua a leggere su Teleclubitalia.it