Terribile incidente nel Varesotto, auto travolge moto: muore 40enne

Terribile incidente nel Varesotto, auto travolge moto: muore 40enne

Drammatico schianto sulla strada provinciale. Un’auto si è impattata contro una moto, nel tratto del lago che attraversa Groppello, frazione di Gavirate. Ad avere la peggio il centauro. Si tratta Christian Tiziani, originario di Cardano al Campo, padre di due bambini e autista di bus per Autolinee Varesine.

La vettura, guidata da un cinquantasettenne di Travedona Monate, ha svoltato a sinistra, travolgendo il quarantenne che stava andando a lavorare. Inevitabilmente il motociclista è sbalzato sull’asfalto. Le condizioni del quarantenne sono apparse immediatamente gravissime: alle 7 i carabinieri avevano già chiuso la provinciale per consentire ai soccorsi di intervenire.

Sul posto erano presenti sia i vigili del fuoco che i mezzi di Areu. Presente anche un’ambulanza, i cui sanitari hanno tentato di rianimare Tiziani sul posto per oltre 20 minuti. Poi la corsa in ospedale dove il quarantenne è deceduto pochi minuti dopo l’arrivo in pronto soccorso.

Sotto choc un’intera comunità e i colleghi che attendevano Christian. Il quarantenne lavorava come autista alle Autolinee Varesine dallo scorso aprile e per questo si era trasferito nella zona di Varese. Tutti lo ricordano come una persone affidabile, disponibile e seria, che sin da subito si era ben integrata a lavoro. Faceva base a Bardello e guidava i pullman extraurbani sulle tratte Varese–Angera–Sesto Calende-Osmate.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.