Panico in volo: passeggeri colpiti da malori a causa di un errore dei piloti

Panico in volo: passeggeri colpiti da malori a causa di un errore dei piloti

Panico ad alta quota su un volo della Jet Airways partito da Mumbai, in India. Decine di passeggeri hanno improvvisamente cominciato a perdere sangue dal naso e dalle orecchie, oltre ad accusare violenti mal di testa. Almeno una trentina sui 166 totali quelli che si sono sentiti male.

A quanto pare si è trattato di un errore dell’equipaggio. I dipendenti hanno infatti dimenticato di premere il tasto che regola la pressurizzazione della cabina. Attimi di terrore per i passeggeri che hanno visto improvvisamente scendere sulle loro teste le mascherine dell’ossigeno, senza apparente motivo.

L’aereo ha quindi dovuto compiere un atterraggio di emergenza nell’aeroporto dal quale era decollato poco prima. I pazienti sono quindi stati medicati una volta a terra. L’equipaggio del volo è stato sospeso dalla compagnia e il Ministero dell’Aviazione indiano ha chiesto invece un rapporto immediato per far luce sull’episodio. Tante le lamentele da parte dei passeggeri che hanno duramente accusato, sia attraverso i media che attraverso i social, il personale di bordo.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.