Napoli, cade da un terrazzo per scappare dalla Polizia: morto pregiudicato 31enne

Napoli, cade da un terrazzo per scappare dalla Polizia: morto pregiudicato 31enne

Ha visto una volante della Polizia ed è scappato. Nella fuga è caduto da un terrazzo ed è morto.  È accaduto all’alba a San Giovanni a Teduccio, alla periferia di Napoli. Si tratta di un 31enne pregiudicato, che era agli arresti domiciliari. Nel vedere gli agenti, impegnati in un servizio di contrasto al fenomeno delle stese, ha deciso di scappare.

È salito su un terrazzo per fuggire e da lì è caduto. Inutili i tentativi di soccorrerlo, così come il trasporto al Cardarelli. A. N., le sue iniziali, è deceduto poco dopo.

Da una prima ricostruzione, pare che il 31enne abbia tentato di calarsi dal terrazzo dell’edificio servendosi di alcuni cavi antenna, che si sarebbero spezzati. Ispezionando i luoghi attraversati dall’uomo nella fuga, all’esterno di uno stabile, sotto un’auto, è stata trovato e posto sotto sequestro un revolver con matricola abrasa, attualmente al vaglio della Polizia Scientifica.

 

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.