Tragedia in provincia di Roma, esplode una villa: almeno un morto

Tragedia in provincia di Roma, esplode una villa: almeno un morto

ROMA. Tragedia in provincia di Roma. Esplode nella notte una palazzina: un uomo ha perso la vita. L’esplosione è avvenuta in una villetta a schiera in via dei Gladioli a Santa Marinella.

La deflagrazione ha provocato il crollo dell’intera abitazione e di parti di quelle adiacenti. La vittima è un uomo di 63 anni il cui corpo carbonizzato è stato estratto dalle macerie.  L’esplosione è avvenuta al primo piano della villetta. Anche una delle abitazioni accanto ha subito danni ma chi era all’interno è  riuscito a mettersi in salvo.

L’uomo deceduto è un italiano ma non si conoscono ancora le generalità. La causa dell’esplosione potrebbe essere stata una fuga di gas, ma il sito è sotto sequestro della procura di Civitavecchia che ricostruirà la dinamica.

L’esplosione è avvenuta alle 2.15 della notte. L’intervento dei vigili del fuoco è terminato solo alle 6.45 del mattino.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.