“Aiutatemi, mi fa male la pancia”, ma si era infilato oggetto erotico nel retto

“Aiutatemi, mi fa male la pancia”, ma si era infilato oggetto erotico nel retto

Quando i medici hanno visto i raggi X quasi non credevano ai loro occhi. I forti dolori addominali che il paziente lamentava di avere quando si è recato all’ospedale Niguarda di Milano non erano sintomo di nessuna malattia, ma “solo” dovuti alla presenza di un corpo estraneo. Un dildo molto grande, circa 60 centimetri, si era incastrato nel retto del paziente.

La notizia, riportata da Dagospia, ha dell’incredibile. L’uomo, giunto al nosocomio lamentando forti dolori addominali, è stato sottoposto ai raggi X. Al termine dell’esame è apparso subito chiaro che nel corpo dell’uomo ci fosse un corpo estraneo. E difatti era un dildo di ben 60 centimetri.

L’oggetto e la posizione in cui si era incastrato l’oggetto sessuale infatti erano talmente particolari che lo staff medico si è dovuto inventare una specie di lazo per tirarlo fuori ed evitare problemi più seri al paziente che, secondo la ricostruzione di Dagospia, è stato dimesso il giorno stesso.

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.