Giugliano, aggredisce l’ex moglie in pieno centro: 39enne in manette


I Carabinieri di Giugliano sono intervenuti sul Corso Campano ed hanno bloccato un 39enne di Scampia, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di atti persecutori e resistenza. I militari l’hanno bloccato appena dopo l’aggressione all’ex moglie. Ha anche tentato la fuga, ma è stato arrestato quasi subito. Nel corso dei conseguenti approfondimenti è stato

Giugliano, aggredisce l’ex moglie in pieno centro: 39enne in manette

I Carabinieri di Giugliano sono intervenuti sul Corso Campano ed hanno bloccato un 39enne di Scampia, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di atti persecutori e resistenza. I militari l’hanno bloccato appena dopo l’aggressione all’ex moglie. Ha anche tentato la fuga, ma è stato arrestato quasi subito.

Nel corso dei conseguenti approfondimenti è stato accertato che il 39enne, separato dalla moglie da circa 4 mesi,  aveva picchiato e minacciato la donna in piu’ occasioni. La signora è stata portata all’ospedale san giuliano. i medici le hanno riscontrato “contusione del dorso e disturbo d’ansia” guaribili in 3 giorni. L’arrestato è stato portato a Poggioreale

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.