Terremoto nelle Marche, epicentro a Pesaro: paura tra la popolazione

Terremoto nelle Marche, epicentro a Pesaro: paura tra la popolazione

Terremoto nelle Marche poco dopo le 15. Scossa registrata dai sismografi dell’INGV. L’epicentro a pochi chilometri a largo di Pesaro Urbino (tra Pesaro Sud e Cattolica Nord). La magnitudo riportata è stata di 3.7 gradi e ha avuto una profondità di 34 chilometri. L’evento è stato avvertito distintamente poco dopo le 15 in varie località delle Marche: in zone periferiche di Ancona, a Fano, a Pesaro.

Grande la paura da parte delle persone che sono scese in strada; diverse sono state le chiamate ai vigili del fuoco per avere informazioni. Al momento non ci sono segnalazioni di danni. Come succede per qualsiasi altro evento importante, poi la tensione e la paura corre anche sui social network, dove si susseguono i commenti. “Ecco un’altra scossa“, racconta Antonio su Twitter, riferendosi probabilmente a delle ulteriori scosse di assestamento che seguono quella principale. “Zona Daria 1, Daria 2 e Basil?”, si chiede Kerr cercando di individuare il punto esatto del terremoto.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.