Catania, terribile incidente sulla SS14: Giuseppe muore a 25 anni


Si chiamava Giuseppe D’Ambra e aveva appena 25 anni il ragazzo morto questa notte sulla SS 14 in via Livorno, ad Acitrezza, direzione Catania. Poco dopo le tre, come riporta L’Urlo, era in sella a uno scooter insieme a un amico di 40 anni quando hanno preso in pieno un cordolo e il mezzo si

Catania, terribile incidente sulla SS14: Giuseppe muore a 25 anni

Si chiamava Giuseppe D’Ambra e aveva appena 25 anni il ragazzo morto questa notte sulla SS 14 in via Livorno, ad Acitrezza, direzione Catania. Poco dopo le tre, come riporta L’Urlo, era in sella a uno scooter insieme a un amico di 40 anni quando hanno preso in pieno un cordolo e il mezzo si sarebbe schiantato. A guidarlo Giuseppe, che sarebbe deceduto sul colpo.

Secondo una prima ricostruzione, il giovane era appena uscito da un hotel dove lavorava e stava tornando a casa quando si è consumata la tragedia.  Il passeggero invece, è stato immediatamente portato d’urgenza all’ospedale Cannizzaro, dove gli è stato riscontrato un politrauma. A indagare, i carabinieri della compagnia di Acireale. Lievemente ferito l’amico, che viaggiava in sella allo scooter con la vittima: per lui un mese di prognosi.

Intanto la notizia della morte di Giuseppe ha fatto rapidamente il giro di Acitrezza e di Catania. Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati sui social network. In segno di lutto il 26esimo Festival della Canzone “Città di Acitrezza”, che si sarebbe dovuto svolgere questa sera, è stato rinviato. Il ragazzo morto è il nipote di una delle storiche coordinatrici de festival.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.