Irpinia, due scosse di terremoto nella notte: paura tra i residenti

Irpinia, due scosse di terremoto nella notte: paura tra i residenti

La terra continua a tremare. Dopo le scosse di terremoto che si stanno susseguendo dalla metà di agosto in Molise, ora è toccato alla Campania. Questa notte si sono registrati movimenti tellurici in provincia di Avellino, con epicentro a Caposele.

Due le scosse di terremoto con magnitudo 2.2 e 2.4. Il sisma è avvenuto poco prima della mezzanotte a distanza di qualche minuto. Non ci sono stati danni a persone e a cose. A dare conferma dei due eventi tellurici l’INGV, l’istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Le due scosse sono state avvertite dai residenti di Caposele, Calabritto, Teora, Laviano, Senarchia e delle zone limitrofe.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.