Un violento temporale si è abbattuto su tutta l’area nord di Napoli, tra Giugliano, Marano, Mugnano, Sant’Antimo e parte dell’Agro Aversano. Sono bastati pochi minuti di pioggia abbondante ad allagare i principali assi viari e creare disagi alla circolazione e agli stessi cittadini.

Allagamenti si registrano a Giugliano, all’angolo tra via Maristi e via Dante Alighieri. Alcuni lettori ci segnalano via Ripuaria, l’incrocio di via Cumana e via Colonne dove sono saltati alcuni tombini, provocando danni ai residenti. E’ il caso di una signora che, a causa della forte pioggia e della scarsa visibilità, è finita con l’auto sopra ad un tombino. Inevitabile la foratura del pneumatico, che ha costretto la donna ad abbandonare il veicolo.

Interessata anche la zona della metropolitana. E, ancora una volta, via Santa Caterina, dove il “cavone” si è riempito di acqua piovana. Disagi a Parete, ad Aversa, in particolar modo via Appia, e a Trentola Ducenta. Strade sommerse dall’acqua e dal fango anche a Sant’Antimo, soprattutto a Corso Italia. A Mugnano le folate di vento hanno strappato via una parte della copertura di un tetto di un’abitazione. Allagamenti anche sull’Asse Mediano e sulla Tangenziale. Tanti gli automobilisti costretti a rallentare o a deviare il proprio percorso per evitare di rimanere bloccati nel traffico.

LE FOTO

  • Giugliano

 

(via Cumana)

 

(Via colonne)

  • Mugnano

  • PARETE
continua a leggere su Teleclubitalia.it