Topi d’appartamento in azione nel Napoletano: arrestati fratello e sorella. I NOMI

Topi d’appartamento in azione nel Napoletano: arrestati fratello e sorella. I NOMI

Agosto, periodo di vacanze, e si sa, anche di topi d’appartamento. Un furto è stato messo a segno in un abitazione, sita in via Botteghelle, a San Giorgio a Cremano. In manette sono finiti due fratelli, Filippo e Jessica Rega, rispettivamente di 31 e 26 anni. 

Sul capo della coppia penderebbe l’accusa per i reati di furto, ricettazione e resistenza a P.U nel caso del giovane, mentre per la ragazza la sola ricettazione. I fatti sono avvenuti questa notte quando i poliziotti sono intervenuti in un appartamento per un furto consumato, dove ai proprietari sono stati rubati vari modelli di occhiali, oggetti in oro, un apparecchio da cucina Bimbi e altro.

Gli agenti grazie ad una tempestiva attività info-investigativa sono riusciti subito a risalire all’autore del furto. I poliziotti hanno bloccato Rega Filippo dopo che quest’ultimo aveva tentato una breve fuga. Dal controllo effettuato  presso l’abitazione della sorella è stato rinvenuto parte della refurtiva riconsegnata, successivamente, ai legittimi proprietari. Entrambi i fratelli sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima che si avrà nella giornata di domani.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.