Paura a Napoli, la minaccia col coltello per rubare il telefono: arrestato 34enne

Paura a Napoli, la minaccia col coltello per rubare il telefono: arrestato 34enne

Napoli. Ha estratto il coltello per intimorirla e farsi consegnare l’iphone, evitando che opponesse resistenza. In manette è finito Marco Parnoffo, 34 anni. Il giovane è gravemente indiziato del reato di rapina aggravata.

Questa mattina gli agenti hanno bloccato l’uomo in via L. Settembrini. I poliziotti, in seguito ad un’attività d’indagine, hanno accertato che, il 34enne nella mattina del tre maggio, poco dopo le 9:30,  in via A. De Gasperis si era reso responsabile di una rapina ai danni di una donna. Il giovane si è avvicinato alla vittima e con un coltello le ha intimato di farsi consegnare l’Iphone. La donna, impaurita, ha eseguito la richiesta senza battere ciglio. Il rapinatore è stato, poi , fermato e tratto in arresto. Al momento il 34enne presso la locale Casa Circondariale di Napoli Poggioreale.

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.