Violento incidente nel casertano, 13enne finisce in coma: “La città prega per te”

Violento incidente nel casertano, 13enne finisce in coma: “La città prega per te”

Macerata Campania prega per Alessia, la 13enne finita in stato di coma a causa di un grave incidente. Nella notte tra sabato e domenica lo scooter su cui viaggiavano a bordo la ragazzina e il padre è finito contro una macchina che sopraggiungeva in quel momento.

La piccola – come riporta Edizione Caserta –  è in coma farmacologico al Cardarelli. L’incidente è avvenuto in via Martiri di Caiazzo, frazione Ercole di Caserta, strada di collegamento dalla zona centrale verso la direzione variante e autostrade, a mezzanotte.

Terribile l’impatto: padre e figlia sbalzarono a terra. Illeso il padre, mentre la 13enne fu trasportata in codice rosso al nosocomio.  Lunedì pomeriggio si pregherà per lei nella chiesa di San Martino Vescovo. Alessia abitava con i genitori nella zona di via Quarto, la madre è di Macerata, il padre è originario di Casagiove.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.