La comunità di Pietravairano sta vivendo ore di ansia e di preoccupazione. Marco G., 25enne, rimasto coinvolto in un terribile incidente ieri pomeriggio, è ancora ricoverato presso l’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano a Caserta.

Il sinistro stradale – come riporta Edizione Caserta – è avvenuto ieri nel pomeriggio, sull’Appia, all’altezza di Casale di Carinola. Il ragazzo è stato già sottoposto al primo intervento chirurgico. A seguito del tremendo impatto ha perso un arto: il personale medico ha dovuto amputargli il braccio sinistro. Intanto la comunità di Pietravairano in queste ore vive col fiato sospeso.

Nelle ultime ore in tanti attraverso i social hanno scritto e condiviso messaggi di solidarietà al ragazzo e alla sua famiglia. Attualmente le condizioni del ragazzo sono sotto osservazione. La moto sulla quale viaggiava Marco si è scontrata con una Lancia Y di colore blu: il giovane è stato sbalzato sull’asfalto dopo l’impatto col parabrezza della vettura mentre la sua moto, in fiamme, è finita sul ciglio della strada.

Il fuoco ha distrutto la moto e incenerito la vegetazione.Il conducente dell’auto, fuggito al momento dell’impatto, è stato poi individuato dalla polizia e sottoposto agli esami alcolemici e tossicologici: indagini in corso per risalire alla dinamica dell’incidente.



continua a leggere su Teleclubitalia.it