Capaccio. Tragico incidente sulla statale 166 degli Alburni, nel Salernitano. Un 31enne, Nicola Pacifico residente a Fonte di Roccadaspide, ha perso la vita in una contro tra moto e camion avvenuto ieri pomeriggio. 

Il violento impatto – come riporta Il Mattino – è avvenuto all’altezza dell’intersezione con via Tempa San Paolo, in località Vuccolo Maiorano, nel territorio di Capaccio Paestum. In base ad una prima ricostruzione dell’incidente, Nicola Pacifico viaggiava con la moto in direzione di Capaccio Scalo. Si stava recando a lavoro in un ristorante di Agropoli. Il trentunenne, infatti, era uno chef e insegnava anche all’Istituto Alberghiero della Città dei Templi.

Era partito poco prima dalla sua abitazione, in località Fonte, nel comune limitrofo di Roccadaspide. Aveva percorso pochi chilometri quando è andato incontro al suo tragico destino. L’auto sarebbe sbucata da una traversa e Nicola non sarebbe riuscito a frenate in tempo. Inutile purtroppo l’intervento del 118. Sul posto sono giunti anche i carabinieri per ricostruire la dinamica.

continua a leggere su Teleclubitalia.it