arresti eboli droga e armi

Due arresti a Eboli. A finire in manette Rocco Autuori (foto), fermato a un posto di blocco, e Francesco Corrado, 33 anni. A eseguire l’operazione i Carabinieri della locale stazione.

Rocco Autuori è stato fermato giovedì sera a bordo della sua Smart. Così come riportato da Il Mattino, Autuori nascondeva una pistola calibro 38 e alcuni grammi di hashish sotto il sedile della sua vettura. Lo spacciatore era pedinato da alcuni giorni. Domani sarà processato con rito direttissimo. Risponde di detenzione di arma da fuoco e detenzione di sostanze stupefacenti.

Ai domiciliari Francesco Corrado, un 33enne ebolitano che vive al rione Casarsa. I carabinieri gli hanno trovato nel giardino di casa tre piante di canapa indiana. L’operaio saltuario è stato sorpreso dai militari giovedì scorso. Questa mattina il GIP ha convalidato il suo arresto. Corrado ha ottenuto il beneficio degli arresti domiciliari.



continua a leggere su Teleclubitalia.it