Orrore a Nola, bimba di 3 anni stuprata da 24enne. La mamma: “Era in lacrime e sanguinava”

Orrore a Nola, bimba di 3 anni stuprata da 24enne. La mamma: “Era in lacrime e sanguinava”

Nola. Dettagli raccapriccianti emergono sul caso della piccola di 3 anni stuprata da un 24enne in uno studio privato della Città dei Gigli. A distanza di poche ore, il racconto choc della madre della vittima riportato da Il Fatto Vesuviano.

“Quando sono tornata accanto a mia figlia – spiega la donna – l’ho trovata in lacrime e sanguinante, quel giovane mi ha detto che si era fatta male giocando. Poi ho capito che era stata violentata”, conclude la madre della bimba di tre anni. Ora il 24enne è stato arrestato e si aprirà presto l’iter giudiziario con l’accusa di pedofilia.

LEGGI ANCHE

Nola, violentata bimba di 3 anni: arrestato orco 24enne

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.