vito ciancio morto eboli operaio

Tragedia sul lavoro a Eboli. Morto un uomo: si tratta di Vito Ciancio, operaio di Bellizzi. Vito è rimasto schiacciato dal carico di un camion mentre lavorava in un’azienda agricola della zona di Acqua dei Pioppi.

Secondo quanto ricostruito dai testimoni, Ciancio stava scaricando da retro dell’autocarro del materiale – dei rotoli di pellicola usati per le serre agricole – quando una fune si sarebbe rotta provocando il rovesciamento di tutto il materiale. Il 62enne è stato travolto e per lui non c’è stato scampo.

Immediatamente sono scattate le operazioni di soccorso e i colleghi presenti sul posto hanno provato a salvarlo ma quando i rotoli sono stati sollevati l’uomo era già morto. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Eboli che portano avanti le indagini. La salma è stata posta sotto sequestro dalla magistratura per l’autopsia. Al momento non risultano indagati.



continua a leggere su Teleclubitalia.it